Questo sito utilizza cookies tecnici. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni dei suddetti cookies clicca su "Leggi ancora". 
Se chiudi questo banner acconsenti all'uso dei cookies.

Archivio News

« Indietro

Clipper Dolly Noire: quando il fenomeno da collezione incontra la creatività italiana il risultato è epico

La nuova collezione Clipper Dolly Noire, disponibile da metà febbraio 2018: 8 accendini e 10 cartine in limited edition.

L'iconico brand Clipper, produttore di accendini e cartine conosciuto in tutto il mondo per essere uno dei marchi più amati dai giovani, celebra la creatività italiana con una partnership epica con Dolly Noire, giovane brand di streetwear italiano conosciuto per le sue idee innovative e grafiche artistiche, trasformando in opere d'arte prodotti di uso quotidiano come l'accendino e le cartine.
 
La partnership Clipper – Dolly Noire è un progetto che va al di là del prodotto: due realtà da sempre attente allo scenario artistico, collaborando con i migliori talenti nazionali ed internazionali, hanno unito le forze per lanciare nel mercato una limited edition destinata ad entrare tra i "must have" dei collezionisti.
 
Otto accendini e dieci cartine raffigurano le opere d'arte del geniale team creativo Dolly Noire, che ha deciso di riprodurre le grafiche dei capi d'abbigliamento appena presentati a Pitti Uomo 2018, sugli accendini e cartine più amate dai giovani: un connubio che unisce due community con più di 1 milione di fans e certamente tra le più influenti tra i Millenials.

 
 
"L'idea della partnership Clipper – Dolly Noire è nata collaborando con i ragazzi bresciani di Art Of Sool, tra i massimi esponenti della street-art italiana e con cui sia Clipper che Dolly Noire collaborano da tempo" spiega Mirco Busatto – responsabile comunicazione Clipper. "Clipper e Dolly Noire vogliono affermare a gran voce il valore della diversità e della voce fuori dal coro: avere il coraggio di creare, fare ed essere la differenza. Questo progetto si inserisce in un intento comune sia a Clipper che a Dolly Noire di rompere gli schemi tradizionali e contaminare positivamente le proprie sfere di influenza, aprendo a collaborazioni con partner esterni al proprio mondo e che rispecchino la visione e i valori che le nuove generazioni portano con se."
 
L'attitudine non convenzionale dei due brand si concretizza in questa nuova importante collaborazione, che è da subito diventata una delle più chiacchierate della rete: le cartine Clipper Dolly Noire sono la chicca ad una limited edition di accendini già tra le più ricercate dai fan e collezionisti. I disegni sono stati realizzati da talentuosi artisti italiani come Antonio Bravo, Art Of Sool, Davide Pagliardini e il team creativo di Dolly Noire.
 
Che un marchio come Clipper abbia scelto Dolly Noire, la cultura street e hip-hop che lo sottende, la dice lunga sulla volontà di rompere le barriere da parte dell'iconico produttore di accendini. «La scelta di associarci con Dolly Noire non è casuale» continua Mirco Busatto, «La partnership con un marchio fresco, audace e comunicativo, segnala la volontà di Clipper di spingersi oltre, di osare, di superare certi confini che spesso vengono dati per scontati in comunicazione. Pensiamo che le nostre recenti collezioni riflettano con fedeltà questo approccio».
 
La collezione Clipper Dolly Noire è disponibile da metà febbraio nelle migliori tabaccherie, nei Clipper Store e online su www.dollynoire.com